I tre vantaggi della brand community per le aziende

I tre vantaggi della brand community per le aziende
Categorie: Business, Servizi

Le community online offrono oggi come non mai possibilità quasi infinite e maggiore varietà, ma quali sono i valori che l’azienda deve tenere in considerazione?

Evoq Social, ottimizzato anche per l’utilizzo da mobile, offre oggi nuove funzionalità in ambito editing, garantisce prestazioni maggiori e assicura all’azienda tre vantaggi principali:

1. Miglior assistenza al cliente e riduzione delle chiamate al servizio clienti grazie al supporto degli altri utenti della community nella soluzione dei problemi in ottica peer-to-peer. Questo è uno dei principali motivi per cui le brand communities e i social media sono di sempre maggiore interesse per i profitti/costi aziendali, senza dimenticare che la soddisfazione nata dall’aiutare qualcun altro a risolvere un problema è gratificante anche per i sostenitori del brand. Ma quanto è affidabile il supporto peer-to-peer? Per evitare la diffusione di informazioni inesatte o errate, la community non deve essere lasciata a se stessa e all’azienda è richiesto un controllo e monitoraggio costante delle conversazioni oltre che un coinvolgimento attivo nelle stesse. A dimostrazione di come Evoq Social abbia ridotto le chiamate al servizio clienti, citiamo il caso di un’azienda che ha diminuito di 1/3 i contatti al call center dopo l’adozione della piattaforma online.

2. Feedback basati sulla fiducia: il secondo grande vantaggio della community è l’ottenimento di feedback diretti da parte di utenti coinvolti in prima persona nell’utilizzo del prodotto. Tale risposta, che può essere espressa sotto forma di scambio di opinioni o dati analitici, è estremamente utile nel guidare campagne di marketing, rinforzare i messaggi promozionali o portare al successo un determinato prodotto. La possibilità di ottenere feedback e acquisire dati sugli utenti nasce proprio dal valore principale portato dalle community: costruire relazioni di fiducia con i clienti oltre che con i fornitori e i partner se la community è B2B (Business To Business). Il vantaggio del rimanere connessi e coinvolgere i clienti, come ogni tipologia coinvolgimento è, assieme al word of mouth (passaparola) e alla brand reputation (reputazione del marchio in Rete), una diretta conseguenza della creazione di un rapporto di fiducia tra il cliente e l’azienda e i suoi prodotti. Anche i miglioramenti apportati alle funzionalità SEO di Evoq Social per incrementare il traffico, il numero dei partecipanti e trasformare la community in una fonte di conoscenza non porterebbero ad alcun feedback se non si fosse alla base la fiducia del cliente.

3. Lead generation/sales conversion: la community online non solo genera feedback utili all’azienda e porta a una “deflazione delle chiamate di supporto”, ma anche offre benefici concreti nella attività di lead generation e nella convertire i contatti in opportunità di vendita.

Per scoprire in che modo la soluzione DNN per community online Evoq Social ti permette di monitorare lo stato di salute della tua community, contattaci al numero +39 0362 364127. Ti ricordiamo inoltre che è possibile provare gratuitamente Evoq Social per 30 giorni.

Tag:
^