Nuova legge sui cookie? ecco il modulo DNN che cercavi

Nuova legge sui cookie? ecco il modulo DNN che cercavi
Categorie: Generica

Il 2 giugno 2015 è scaduto il periodo transitorio, previsto dal Garante della privacy, per consentire ai proprietari dei siti web di allinearsi con il provvedimento dell'8 maggio 2014 sull'Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie.

Per proteggere la privacy degli utenti e consentire loro scelte più consapevoli, il Garante ha dunque stabilito che, d'ora in poi quando si accede alla homepage o ad un'altra pagina di un sito web deve immediatamente comparire un banner ben visibile, in cui sia indicato chiaramente:

  1. che il sito utilizza cookie di profilazione per inviare messaggi pubblicitari mirati;
  2. che il sito consente anche l'invio di cookie di "terze parti", ossia di cookie installati da un sito diverso di quello che si sta visitando;
  3. un link a una informativa estesa, con le  indicazioni sull'uso dei cookie inviati dal sito;
  4. l'indicazione che proseguendo nella navigazione (ad es., scrollando in basso con il mouse)  si presta il consenso all'uso dei cookie.

Anche io devo aggiornare il mio sito?

Aggiornare il tuo sito DNN sui nuovi provvedimenti introdotti in materia di privacy non è mai stato così semplice e veloce.

Che tu sia proprietario di un piccolo sito o di un grande sito, sicuramente farai uso di almeno un cookie tecnico ed è quindi giusto informare i tuoi utenti, tramite la pagina dell'informativa estesa, in merito al suo utilizzo. Sei proprietario di un sito multilingua? bene, dovrai tradurre sia il banner che la pagina relativa all'informativa estesa.

Non ti preoccupare, OPSI Srl ha realizzato il nuovo modulo DNN OPSI Module Cookies Law, per fornirti tutto il necessario affinchè il tuo sito rispetti le nuove indicazioni sull'uso dei cookie.

Scarica il modulo e facci sapere se hai nuovi miglioramenti da suggerire scrivendo a support@opsi.it

 
scarica il modulo Cookies Law 

 
Per ulteriori approfondimenti, visita il sito garanteprivacy.it

^